Mocassino Gold Brothers Uomo - - Uomo 44560471IT ece008

Mocassino Gold Brothers Uomo - - Uomo 44560471IT ece008

Oggi viviamo a lungo, e spesso godiamo di un certo numero di buoni anni, più liberi dagli impegni e ancora in buona salute. Purtroppo c’è un rovescio della medaglia: molto più frequentemente che in passato, siamo colpiti da malattie degenerative, in particolare da demenze, che trasformano il vivere, o se vogliamo il lento morire, in un calvario, per noi e per gli altri. La demenza costituisce una delle emergenze sanitarie che i paesi con più alto tenore di vita si trovano ad affrontare, ed è molto probabile che in futuro questo fenomeno assumerà dimensioni ancor più drammatiche a causa del progressivo invecchiamento della popolazione e dell’aumento ulteriore dell’aspettativa di vita dei cittadini. Fra pochi anni, addirittura, la principale causa di morte sarà la demenza. L’incremento mondiale di ultrasessantenni previsto tra il 1990 e il 2030 è del 180%, con un aumento in valore assoluto da 488 milioni a 1,3 miliardi, e riguarda, sebbene in minor misura, anche i paesi in via di sviluppo.
.
La demenza è, in generale, una malattia lunga e invalidante. Per via di questo decorso, si stenta a considerarla una malattia terminale: tuttavia è noto che, per gradi, il paziente passa dall’autosufficienza alla completa assenza di competenza cognitiva, e poi al deperimento fisico e alla morte. Assistere un malato di demenza è impresa ardua e frustrante, perché spesso il paziente non riconosce i familiari e ha manifestazioni di aggressività. La maggior parte di questi vecchi muore nelle residenze sanitarie assistenziali (RSA), pensate per gli anziani disabili, dove è ancora raro il personale competente in cure di fine vita, e dove spesso il dolore (anche fisico) è sottovalutato e trascurato (non dimentichiamo la legge n. 38 del 2010, che stabilisce che l’accesso alle cure palliative sia un diritto per tutti). A volte, per poter far accedere un vecchio a un programma palliativo, si va cercando nel suo corpo un tumore che gli dia la possibilità di rientrare nella categoria dei malati oncologici e di avere un posto in hospice.
Credo che non possiamo lasciar andare le cose in questo modo, senza fare pressioni, anche politiche, per migliorare questa inquietante realtà, e senza trovare alternative, per la morte degli anziani, meno deprimenti della reclusione in RSA. Qualcuno di voi ha fatto esperienze che può condividere? E anche chi non ne ha fatte, cosa ne pensa?

COMPOSIZIONE

Fibre tessili
  • DETTAGLI
    maglia leggera, tela, fantasia bicolore, punta quadrata, impunture, senza applicazioni, suola di gomma, tacco piatto
  • Sandali Salvatore Ferragamo Donna - 11430332JWInfradito Olgana Paris Donna - 11365978EO,Stivaletti Laura Biagiotti Donna - 11504386VV,Sneakers Pantofola D'oro Donna - 11353920WJSneakers Emporio Armani Uomo - 11529125CXSneakers New Balance Uomo - 11497538EJ,Infradito Lola Cruz Donna - 11354586DJSneakers Leather Crown Donna - 11453528GG,Décolleté Elisabetta Franchi Donna - 11243220XB,Sandali Roger Vivier Donna - 11397751TA,Sandali Rupert Sanderson Donna - 11544110LA,Décolleté Eliana Bucci Donna - 11533052SB,Stivaletti Anna F. Donna - 11210761JU,Sneakers Maison Margiela Uomo - 11439802SI,Sneakers Cinzia Araia Uomo - 11439491QU,Sandali Suecomma Bonnie Donna - 11425693RXSneakers Bottega Veneta Donna - 11365820OG,Stivaletti Sam Edelman Donna - 11301352NHSandali Valentino Garavani Donna - 11366127VX,Sandali N° 21 Donna - 11238927KQ,Stivaletti Laura Biagiotti Donna - 11504542FN,Sandali Loretta Pettinari Donna - 11385855LKMocassino Versace Collection Uomo - 11226306UP,Stivaletti Saint Laurent Uomo - 11452460LU,Sandali Gianni Marra Donna - 11366350FO,Stivaletti Giancarlo Paoli Donna - 11475367EM,Sandali Robert Clergerie Donna - 11498775WU,Stivaletti Philipp Plein Donna - 11408027KV,Décolleté Nine West Donna - 11444568FDSandali Divine Follie Donna - 11456848VK,